Work Out
comments 2

Work Out – Cosa Mangiare e cosa Evitare!

Volete perdere peso senza rinunciare al gusto? O siete in cerca di cibi che vi soddisfino sempre ma non vi appesantiscano? Ecco, adesso vi propongo una semplice lista di cibi da integrare nel vostro piano alimentare e cibi da evitare assolutamente.

Cibi da evitare assolutamente:
  • Cibi fritti
  • Cibi con molta impanatura
  • Caramelle
  • Gelato ( in estate va bene fare uno spuntino a settimana col gelato, ma non di più!)
  • Tutte le bibite con zuccheri aggiunti e alcool
  • Zucchero raffinato e gli elementi che lo contengono (quasi tutti, ma ad esempio se usate bere caffè o tè o evitate lo zucchero raffinato oppure usate il miele)
  • Dolcificanti
  • Prodotti in scatola ( vi conviene comprare le cose fresche e, se proprio volete conservarle, surgelatele)
  • Prodotti surgelati in generale: a meno che non li compriate dal vostro macellaio/pescheria/fruttivendolo di fiducia evitate di comprare prodotti surgelati: hanno meno sapore e sono ricchi di sostante nocive
  • Gallette di mais/riso e cereali per la colazione: stati attenti alle marche!

Cibi da Integrare nel vostro piano alimentare:

  • Pasta/riso/pane/fette biscottate integrali 
  • La verdura (una porzione ad ogni pasto)
  • Frutta fresca, non abusatene perché contengono molti zuccheri! 3 porzioni al giorno lontane dai pasti andranno benissimo
  • I legumi (ricordate che i legumi, uniti ad un piatto di pasta non abbondante es 50 gr, sono assimilabili ad un secondo!)
  • Yogurt (meglio se magro e biologico)
  • Semi di zucca ( sono grassi “buoni” )
  • Olio Extravergine di Oliva ( 2 cucchiai al giorno )
  • Carne magra (evitate il maiale e preferite il pollo/tacchino/cavallo)
  • Salmone e qualunque altro pesce!
Cibi ni:
  • Latticini, buonissimi ma non sono proprio “salutari”: da mangiare una volta a settimana non di più
  • Pizza, eheh anche la pizza per me è un colpo al cuore (sono di Napoli!) ma bisogna mangiarne al massimo 2 fette ( se la mangiate una volta a settimana non fa nulla, mangiatevela tutta!)
  • Salumi, carne di maiale: cercate di evitarli
Provate:
  • Aceto balsamico (sono circa 100 kcal ogni 100 gr: nulla se contate che bastano poche gocce per dare un ottimo sapore!) o Aceto bianco come condimento! 
  • Spezie: curry, peperoncino, zafferano, origano!
  • Preferite il miele allo zucchero normale
In generale

Bisogna evitare i prodotto ricchi di oli e di grassi saturi (= CATTIVI ) e preferire i grassi insaturi (= BUONI ).

  1. I grassi saturi si trovano nei prodotti finiti, nelle carni trasformate, negli snack e negli oli idrogenati e se si eccede nel consumo i danni a lungo termine non sono trascurabili, sappiate infatti che questi grassi aumentano vertiginosamente il rischio di incorrere in un infarto e in altre patologie cardiovascolari e metaboliche. 
  2. I grassi insaturi si trovano nei prodotti poco lavorati, nell’olio d’oliva, nel salmone e nella frutta secca, si dividono in monoinsaturi (es. olio d’oliva con gli omega 9) e poliinsaturi (es. salmone con gli omega 3). Questi grassi aiutano a ripulire gli accumuli di colesterolo cattivo e a migliorare la circolazione; inoltre una buona assunzione di questo tipo di grassi aiuta a mantenere le nostre cellule idratate e ad evitare la sensazione di gonfiore.

Ecco una bella lista di cibi da preferire e o da evitare assolutamente, spero di esservi stata d’aiuto! Dalla mia esperienza la dieta è molto importante e prima di vedere i muscoli dovrete faticare un bel po’ sia in palestra sia sulla tavola.

 

xoxo Daniela

 

Filed under: Work Out

by

Sono Daniela, 20 anni, adoro dare idee e trovare ispirazione nella lettura, ormai mia compagna fidata, riposo della mente e viaggio del cuore. Mi piace moltissimo cucinare: con un buon dolce o una buona pasta coi pomodorini si risolve tutto! Appassionata del fitness e della fotografia. Sono un po' tutto e un po' niente, vorrei avere qualche ora in più al giorno.

2 Comments

  1. Pingback: 5 Motivi Per Preferire Succhi e Frullati Preparati in Casa | Il Blog che VorreiIl Blog che Vorrei

  2. Pingback: Workout - ONE WEEK SHRED by JILLIAN | Il Blog che VorreiIl Blog che Vorrei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *