Cucina
comment 1

Ricetta – Pizza / Torta con Crema Pasticciera


Oggi la mia nonnina aveva voglia di pizza con crema pasticciera ma, dato che lei non può farla , ci abbiamo pensato io, Ale e mio fratello. Quindi ci siamo messi in cucina e abbiamo un po’ spulciato varie ricette fino a trovare la combinazione impasto-crema che ci è parsa migliore: pasta frolla con non-troppo-assai burro e crema pasticciera con 2 uova.Bisogna dividere la preparazione in due momenti: il primo, in cui si prepara l’impasto, e il secondo, mentre si fa raffreddare l’impasto, in cui si prepara la crema. Abbiamo impiegato un’oretta per fare tutto e 40 minuti per cucinare. Serve anche la marmellata, noi abbiamo usato quella alle arance ma, secondo me, ci stanno benissimo anche quelle ai frutti rossi (amarene, lamponi, fragole). Le dosi che sono riportate sono state usate per riempire una teglia media (20 cm diametro) e una piccina (circa 14 cm). Inoltre la pasta frolla avanzata l’abbiamo usata per fare altre due pizze con la crema pasticciera al cioccolato (giusto un paio da 10 cm). Insomma: ne viene o una bella grande (da circa 30 cm) o due medie.

DSC_0254

Ingredienti per la Pasta Frolla

  • 500 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • una bustina di vanillina
  • 150 gr di burro (anche meno)
  • un cucchiaio o due di latte
  • 2 uova

Procedimento:

  1.  Disponete farina e zucchero a fontana in una ciotola ampia, e mettete nel mezzo uova, zucchero, vanillina e burro (sciolto o quantomeno ammorbidito).
  2. Impastate velocemente gli ingredienti con una forchetta e poi passate a lavorare l’impasto con le mani (dall’esterno verso l’interno, in modo da far assorbire tutta la farina) finché non avrete una consistenza omogenea.
  3. Appena sarà una palla omogenea avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare in frigo: ora passiamo alla crema.

tortacoltello

Ingredienti per la Crema Pasticciera

  • 500 ml di latte
  • 2 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • un pizzico di sale
  • vanillina
  • buccia di limone (o limone tritato) 

Procedimento:

  1. Mettete il latte in una pentola capiente, in un bicchiere sbattete i tuorli e poi versateli nel latte.
  2. Aggiungete farina, vanillina, zucchero e sale. Mischiate bene per non far fare grumi!
  3. Accendete il fuoco lento sotto la pentola e mettete il limone nel composto. Girate, girate, girate, girate, girate.. finché non avrà la densità di una crema e il gioco è fatto! (circa 30 min).

E’ passata circa mezz’ora:

  1. Prendete la pasta frolla e lavoratela un po’ con le mani finché non ridiventa morbida.
  2. A questo punto stendetela col mattarello fino a farla arrivare all’incirca allo spessore di mezzo cm, e poggiatela sul ruoto in modo che arrivi fino ai bordi; fatela aderire bene alla pentola e se ci sono crepe usate la pasta frolla avanzata per tappare i buchini ^^
  3. Riempite il fondo con la marmellata (uno strato sottile) e poi versate la crema pasticciera fino ai bordi.
  4. Ora potete chiuderla in due modi: o utilizzate un altro strato di pasta frolla (quindi prendete la pasta, la stendete col mattarello e poi la poggiate sulla crema, e tagliate i bordi che fuoriescono) oppure fate striscioline e le poggiate sopra.

Mettete in forno a 180°C, ventilato sopra e sotto, per 40 min. Dopodiché togliete e mettete a raffreddare!

DSC_0260

Edit: con questa ricetta partecipo al contesti di Sara di Dolcizie

unnamed[1]

 

 xoxo Daniela

Filed under: Cucina

by

Sono Daniela, 20 anni, adoro dare idee e trovare ispirazione nella lettura, ormai mia compagna fidata, riposo della mente e viaggio del cuore. Mi piace moltissimo cucinare: con un buon dolce o una buona pasta coi pomodorini si risolve tutto! Appassionata del fitness e della fotografia. Sono un po' tutto e un po' niente, vorrei avere qualche ora in più al giorno.

1 Comment

  1. Pingback: Happy Birthday Dolcizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *