Libri
Leave a comment

I Libri che Vorrei “Ragazzo da Parete” di Stephen Chbosky

Ragazzo da parete” è un romanzo di Stephen Chbosky, pubblicato nel 1999 col ben più suggestivo titolo originale “The perks of being a wallflower” (I vantaggi di essere una “violaciocca“, un fiore che in inglese si chiama proprio “fiore da parete“, ma il cui senso si perde se tradotto in italiano).

Magari però ne avrete sentito parlare come “Noi siamo infinito“. Il libro ha infatti ricevuto una nuova ondata di attenzione in seguito all’uscita del film (2012, con Logan Lerman, Emma Watson, Ezra Miller), diretto dallo scrittore in persona.

In forma di diario, leggiamo le giornate di Charlie: l’ansia per l’inizio di un nuovo anno scolastico, la sfida delle nuove amicizie, il coraggio di lasciarsi conoscere dagli altri. Charlie è infatti un ragazzino particolarmente introverso, quasi problematico, ma anche profondamente sensibile e d’animo gentile. Gli è difficile farsi degli amici, cerca costantemente di “apparire normale”, col solo risultato di sembrare fuori posto.L’amicizia con due ragazzi, fratello e sorella adottivi, capovolgerà la sua vita: per la prima volta è accettato com’è, non deve più sforzarsi per farsi apprezzare, sa di avere degli amici veri.

perksofbeingawallflower-ezramiller-loganlerman

Il nuovo motto è “Let’s be weird together“. Sente finalmente di vivere davvero, di capire chi è e cosa vuole, smette di ignorare e nascondere le proprie emozioni ed infine riesce a riscavare nel passato e risalire all’origine delle sue insicurezze.Le scene memorabili in questo romanzo non si contano, potrei scriverne per ore: il tunnel, il ballo scolastico, la rissa in mensa, le serate nel salotto degli amici… ma mi fermo qui, o vi rovinerei la lettura.

Rating1

rating rating rating rating rating

Una cosa è certa: tra canzoni degli Smiths, amicizie speciali, rappresentazioni di Rocky Horror Picture Show e romanzi classici, questo libro entra a buon diritto tra i miei preferiti.

-Robin dividers

Per l’appuntamento settimanale de I Libri che Vorrei in associazione con Robin del blog “Stop Thinking, Let’s Cook!” questa recensione di Robin è affiancata dalla ricetta de I Cantucci, dei biscotti secchi alle mandorle tutti Toscani!

cantuccii

xoxo DanielaV

Filed under: Libri

by

Sono Daniela, 20 anni, adoro dare idee e trovare ispirazione nella lettura, ormai mia compagna fidata, riposo della mente e viaggio del cuore. Mi piace moltissimo cucinare: con un buon dolce o una buona pasta coi pomodorini si risolve tutto! Appassionata del fitness e della fotografia. Sono un po' tutto e un po' niente, vorrei avere qualche ora in più al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *