Cucina
Leave a comment

Ricetta – Chiacchiere, bugie, fiocchi o come le volete chiamare!

Le chiacchiere o frappe, bugie, cròstoli, galani o gale, cenci o donzelle sono dolci molto friabili che vengono fritti ed infine vengono cosparsi di zucchero a velo. Quindi per prepararli ci serve la cuffia per i capelli *se no i capelli puzzano di frittura* e tanta pazienza.

Ingredienti per circa 40 chiacchiere

  • 250 gr di farina
  • 4 gr di lievito
  • 25 gr di burro
  • 2 uova intere
  • mezza bustina di vanillina
  • 35 gr di zucchero
  • 15 ml di rhum (o liquore)
Per Friggere: olio di semi (quanto basta)
Per cospargere: zucchero a velo (quanto basta)
Procedimento
  1. Prendete una ciotolina e fate il vulcano con la farina, al centro mettete tutti gli altri ingredienti. Ed impastate finché non sarà una palla omogenea e appiccicaticcia.
  2. Avvolgete questa palla nella pellicola e fatela riposare per una mezz’oretta. Dopo armatevi di farina e santa pazienza e si inizia col matterello.
  3. Fate dei rettangolini molto sottili, 1-2 mm e poi friggete.
  4. Fare le chiacchiere è molto molto facile, il risultato dipende da come si friggono perché se si friggono poco risultano molto gommose, invece, se si friggono troppo risultano croccantissime. Dovete aspettare che siano abbastanza d’orate, io ho aspettato molto di più perché non le avevo fatte troppo sottili.
xoxo Daniela
Filed under: Cucina

by

Sono Daniela, 20 anni, adoro dare idee e trovare ispirazione nella lettura, ormai mia compagna fidata, riposo della mente e viaggio del cuore. Mi piace moltissimo cucinare: con un buon dolce o una buona pasta coi pomodorini si risolve tutto! Appassionata del fitness e della fotografia. Sono un po' tutto e un po' niente, vorrei avere qualche ora in più al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *